Il Dentifricio per i bambini è davvero così importante?

alt.[apparecchio invisibile]
L’ Apparecchio Invisibile funziona come un Apparecchio Tradizionale?
4 Dicembre 2020
Malocclusione dentale: Morso Inverso o Incrociato
15 Dicembre 2020

Il Dentifricio per i bambini è davvero così importante?

i dentifrici sono tutti uguali?

guida alla scelta del dentifricio giusto per i nostri piccoli

Non tutti i dentifrici sono adatti per i più piccoli.

Ecco perché è importante distinguere quello giusto.

Quando iniziare a lavare i denti ai bambini?

Tra i 3 e 8 anni è consigliabile usare dentifrici appositi per bimbi

L’igiene dei denti è fondamentale a partire dalla comparsa del primo dentino.

Infatti gli esperti raccomandano di abituare i nostri bambini all’igiene orale fin da piccoli, ma bisogna far attenzione all’utilizzo del dentifricio prima dei 3 anni di età perché il bambino non è ancora in grado di controllare la deglutizione e tende a ingerirne una quantità troppo alta.

Quali caratteristiche deve avere un dentifricio per bambini?

Leggi bene l'Etichetta!

Un buon dentifricio per bambini deve essere il più naturale possibile, privo di coloranti e conservanti e di buona qualità

Non sempre è facile comprendere la natura delle sostanze presenti nei dentifrici, per questo motivo è preferibile chiedere consiglio al proprio dentista di fiducia. 

I dentifrici non devono avere un sapore “Troppo Buono”, altrimenti saranno ingerite quantità eccessive nell’organismo e potrebbero insorgere dei problemi come la Fluorosi.

Il dentifricio per adulti contiene una quantità di fluoro elevata per i bambini, pertanto non dovrebbe essere utilizzato prima dei 6 anni.

Cos'è la fluorosi?

La quantità giusta di dentifricio è importantissima

La fluorosi è una condizione patologica dovuta all’assunzione protratta di un quantitativo eccessivo di fluoro.

La fluorosi dipende dalla dose, dalla durata e dal periodo di somministrazione di fluoro ingerito; quest’ultimo può accumularsi nei denti e nelle ossa.

L’eccesso di fluoro comporta chiazze bianco-gessose sulla superficie dello smalto dentale.

Nei casi più estremi, la fluorosi può coinvolgere l’intera superficie del dente che si presenta con un aspetto rugoso e più debole.

qual è la quantità giusta di dentifricio?

Occhio alla quantità

Per i bambini di età inferiore ai due anni il dentifricio al fluoro non andrebbe usato (se non dopo un consulto con un dentista.

La quantità adatta di dentifricio per bambini di età superiore a 2 anni è pari ad un chicco di riso.

Tra i 3 e i 6 anni si può raggiungere una quantità pari ad un quarto di spazzolino.

Non bisogna mai esagerare con la quantità di dentifricio che può risultare inutile o addirittura dannoso.

e' pericoloso ingoiare il dentifricio?

I bambini spesso non riescono a controllare il riflesso di deglutizione, di conseguenza tendono ad ingerire gran parte del dentifricio. 

Una dose non controllata di dentifricio può essere pericolosa e può insorgere la fluorosi. 

E’ consigliata sempre la supervisione dei genitori mentre i bimbi lavano i denti.

Per saperne di più...

Chiedi consiglio al tuo dentista di fiducia

Comments are closed.

Open chat