Perché mettere l’apparecchio ai denti anche in età adulta?

dolori-di-schiena-humanadent-immagine2
Dolori di Schiena: le cause che non ti aspetti
3 Aprile 2019
Come curare i denti in età adulta
12 Giugno 2019

Perché mettere l’apparecchio ai denti anche in età adulta?

apparecchio ai denti

In questa breve intervista, il Dott.Fusco risponderà alle domande più frequenti legate all’ortodonzia come: perché l’ apparecchio ai denti si mette più spesso in tenera età? Perché dicono che il trattamento è doloroso? Ci sono alternative a chi non vuole avere il famoso “sorriso metallico”?

Scopri di più in questa intervista.

Buongiorno dottore, iniziamo con la prima domanda:

Perché l’ apparecchio ai denti è un trattamento più diffuso nei bambini?

L’apparecchio ai denti è sempre più diffuso nei bambini perché favorisce il corretto sviluppo della dentizione e risolve problemi come la malocclusione e i denti storti.

Oggi circa il 50-65% dei bambini ricorre all’apparecchio ai denti, per raddrizzare la dentatura o per ripristinare un dente mai erotto o perso. I denti vanno quindi curati innanzitutto per prevenire danni e dolori, solo in seconda battuta si penserà anche al beneficio estetico.

Quindi da adulti non è possibile correggere le malocclusioni?

Molte persone pensano che l’apparecchio ai denti sia un trattamento legato solo all’adolescenza, ma non è così: questa credenza è sbagliata, e anzi, i trattamenti ortodontici in età adulta non solo sono possibili, ma garantiscono anche ottimi risultati, dato che i denti si possono spostare, ortodonticamente, sempre, sia da grandi che da piccoli!

Prenota ora la tua visita

O chiama il numero 0824 52447

Quali sono le malocclusioni più frequenti?

I casi più diffusi che possiamo, eventualmente, osservare guardandoci allo specchio con attenzione sono i seguenti:

Situazione nella quale vi è spazio tra gli incisivi che, quindi, non si toccano.

apparecchio-ai-denti-distema

Carenza di spazio nella bocca per cui i denti tendono ad accavallarsi tra loro.

apparecchio-ai-denti-affollamento

Quando la mascella e i denti dell’arcata superiore sporgono in avanti rispetto alla mandibola e all’arcata inferiore.

Condizione contraria con i denti dell’arcata inferiore che sporgono in avanti rispetto a quelli superiori.

apparecchio-ai-denti-morso-inverso

I molari si chiudono correttamente, mentre gli incisivi superiori coprono troppo quelli inferiori.

Quando i denti anteriori non si toccano nonostante la chiusura possa sembrare corretta.

apparecchio-ai-denti-morso-aperto

In tutti questi casi, grazie ad un apparecchio è possibile risolvere il problema. Ne guadagneremo non solo un sorriso sano e smagliante, ma anche una bocca in cui è più facile mantenere una corretta igiene orale, prevenendo molti altri disturbi come carie, gengivite e successivamente parodontite.

apparecchio-ai-denti

Sono molti gli adulti che ricorrono ad un trattamento ortodontico?

La quantità di persone adulte che si rivolge a un dentista per risolvere problemi affrontabili esclusivamente tramite l’impiego di un apparecchio è tutt’altro che trascurabile.

Per darti un’idea: lo sapevi che quasi il 25% dei pazienti adulti che si recano dal dentista per motivi che non riguardano una piccola carie, un controllo annuale o simili, ci vanno per ricorrere all’ortodonzia?

Parallelamente a questo c’è da sottolineare che tanti uomini e tante donne tendono inspiegabilmente a trascurare quanto di positivo può fare per loro un apparecchio dentale.

Ma Dott. Fusco, non conosco molti adulti che vogliono mettere l’apparecchio metallico…Ci sono altre soluzioni?

Fortunatamente, esistono oggi tipologie innovative di apparecchio molto discrete che, spesso, nemmeno si notano dall’esterno, ma risolvono ugualmente il nostro problema donandoci un sorriso smagliante.

Non ne ho mai sentito parlare, in cosa è diverto l’apparecchio invisibile da quello tradizionale?

Rispetto all’apparecchio tradizionale, le mascherine trasparenti allineano i denti in maniera discreta, senza incidere troppo sulla vita del paziente.

Le mascherine trasparenti sono una terapia ortodontica innovativa perché consentono di riallineare i denti senza l’applicazione di ferretti. Il dispositivo, infatti, utilizza una serie di mascherine trasparenti e rimovibili (allineatori), costruite sull’impronta dentale del paziente. L’apparecchio invisibile, poi, sfrutta una tecnologia computerizzata tridimensionale che permette di visualizzare in anteprima i risultati del trattamento.

apparecchio-ai-denti

Grazie Dott. Fusco per averci accompagnati durante questo viaggio nel mondo dell’ortodonzia, se qualcuno avesse altre domande, dove può contattarla?

Presso il Centro Odontoiatrico Humanadent a Benevento, grazie a lei di avermi dato la possibilità di rispondere alle domande più frequenti dei pazienti.

Prenota ora la tua visita

O chiama il numero 0824 52447

Inviaci un messaggio

Per info e prenotazioni inviaci una e-mail!

Seguici sui social

Comments are closed.

Open chat